Acciai preverniciati

Acciaio Preverniciato a base liquida Poliestere

 

I preverniciati a base liquida poliestere sono ideali per l'utilizzo nel settore edilizio e per tutti gli impieghi in condizioni ambientali normali.

Qualità di base:

  • acciaio di base DX 51
  • zincatura: zinco 150 ±10 g/m²
  • finitura acciaio di base: MB (fiore piccolo, skinpassata)
  • spessore della verniciatura totale:25±5 micron sul lato A e 5/7 micron di back coat o primer sul lato B

Lato in vista (A)

  • base anticorrosiva: primer epossipoliuretanico
  • film di finitura: poliestere

Lato opposto (B)

  • base anticorrosiva: primer epossipoliuretanico
  • film di finitura: back coat poliestere

A richiesta il lato B può essere fornito con le stesse caratteristiche del lato A ( preverniciato a doppia faccia)

Pellicola protettiva asportabile a strappo con spessori da 50 a 80 micron.

 

Standard qualitativi:

  • Brillantezza (ECCA T2): 30±5 gloss
  • Colori (ECCA T3):tutti i colori possono essere riprodotti su controtipo
  • Durezza(ECCA T4): HB-H
  • Resistenza alla piegatura (ECCA T7): dopo piegatura a≥1,5T la vernice resiste senza distacco alla trazione operata da nastro adesivo 3M-595. Dopo piegatura ≥2,5T la vernice, visionata a 10 ingrandimenti, è esente da fessurazioni.
  • Resistenza in nebbia salina (ECCA T8): ≥400 h
  • Resistenza all'umidità (ECCA T9): ≥1000 h
  • Resistenza agli agenti atmosferici: dopo una esposizione di circa 10 anni in atmosfera normale, non si dovrà riscontrare variazione del colore superiore a 8 unità Cielab. Lo sfarinamento dovrà risultare≥6 secondo la norma ASTM D 659
  • Polimerizzazione: il film polimerizzato è resistente ad almeno 50 sfregamenti con cotone idrofilo imbevuto di Metil-etil-chetone.

Tutti i sistemi vernicianti sono realizzati con prodotti esenti da cromo esavalente.

 

Norme di riferimento:

  • EN 10130
  • EN 10131
  • EN 10142
  • EN 10143
  • EN 10169
  • ECCA